ePrivacy and GPDR Cookie Consent by TermsFeed Generator
Lana Merino Armadillo anche d'estate

Lana Merino Armadillo anche d’estate? Ovviamente si

Lana Merino Armadillo anche d’estate? Ovviamente si

Perchè d’estate è meglio Armadillo merino ?

Negli ultimi 15 anni ho indossato solo lana Merino  , come primo strato/base-layer  ( t-shirt , calze e boxer) , per viaggiare , fare trekking , allenarmi e quotidianamente , estate ed inverno …
Sono sempre stato confortevole , caldo d’inverno e fresco d’estate , non ho mai avuto irritazioni  , vesciche o pruriti grazie alle qualità della lana Merino Armadillo . Sono anche sempre stato “presentabile” anche dopo aver portato la stessa t-shirt per una settimana di fila , con 25kg di zaino , marciando 30km al giorno in Lapponia , perchè la lana Merino è anche naturalmente antibatterica …
 Qualche anno fa parlando con un amico delle Forze Speciali , mi ha detto che loro usavano Armadillo Merino , oltre che per l’ottima termoregolazione dal  caldo del deserto agli inverni afgani è anche resistente al fuoco (FR) .
Ho fatto una ricerca ed ho scoperto che molti reparti delle Forze Speciali , Vigili del Fuoco ed addirittura la NASA , hanno scelto Armadillo merino come primo strato …
Provala ! Ti stupirà anche d’estate a.
Ed è anche lavabile in lavatrice come la tua vecchia t-shirt di cotone alla quale sei tanto affezionato , ma che butterai nel bidone dell’indifferenziata , mentre Armadillo merino , essendo completamente naturale , dopo anni di onorato servizio la potrai “seppellire” nel giardino , essendo completamente biodegradabile .
Armadillo Merino una garanzia 
  • SCONTO 5% Maglia in lana merino armadilloVista rapida
Torna su

Istruzioni per le taglie
Vorremmo assicurarci che l’abbigliamento che acquisti sia davvero adatto a te, affinché possano svolgere correttamente il loro scopo. Ti preghiamo di investire un momento del tuo tempo per consultare la guida alle misure e la tabella delle dimensioni corrispondenti per evitare errori. Per prendere la giusta misura, prova gli abiti che ti stanno bene e misura.

Il petto
Prova gli abiti e appoggiali su una superficie piana. Misura dal bordo sinistro al bordo destro appena sotto le maniche.

Vita
Prova gli abiti e appoggiali su una superficie piana. Misura dal bordo sinistro al bordo destro in vita.

Lunghezza manica
Indossa una camicia che ti piace, misura con un braccio al fianco, dalla cucitura della spalla lungo tutto il braccio fino a trovare la lunghezza desiderata. Si consiglia di posizionare la manica alla base del pollice (situata sull’articolazione del polso). Nelle giacche con maniche raglan, come Stratus® o Cumulus®, le misure delle maniche devono essere prese dalla base del colletto fino al polsino della manica.

Cinta
Appoggia i pantaloni su una superficie piana. Misura la distanza del bordo interno dal cavallo, dove si incontrano le cuciture anteriore e posteriore, sul fondo della gamba.

Lunghezza dei pantaloni
Stendi i pantaloni su una superficie piana con i bordi esterni su entrambi i bordi. Fare attenzione a rimuovere eventuali rughe e pienezza dal pannello posteriore. Misura la distanza dalla parte superiore della cintura alla parte inferiore dell’orlo.

Per le gonne
Appoggia la gonna piatta più adatta alla tua taglia con le cuciture laterali rivolte verso l’alto. Usa la mano per appiattire / raddrizzare le rughe sul tessuto. Quindi misurare la distanza tra il punto del bordo superiore e il punto del bordo inferiore. Per ottenere il risultato più accurato dovresti misurarlo lungo le cuciture laterali.

Girovita
Appoggia la gonna piatta più adatta alla tua taglia con la cerniera frontale rivolta verso l’alto. Usa la mano per appiattire / raddrizzare le rughe sul tessuto. Misurare la parte superiore della gonna (la linea di cintura) a partire da un bordo laterale verso il lato opposto. Quindi, raddoppia il risultato per ottenere la circonferenza della vita.

Circonferenza fianchi
Appoggia la gonna piatta più adatta alla tua taglia con la cerniera frontale rivolta verso l’alto. Usa la mano per appiattire / raddrizzare le rughe sul tessuto. Quindi misurare la distanza tra i punti laterali opposti sulla parte dell’anca (a seconda del taglio della gonna, i fianchi dovrebbero essere di circa 11-14 cm sotto il bordo superiore della gonna). Raddoppia il risultato per ottenere la circonferenza dei fianchi. La tolleranza per le dimensioni indicate nella tabella è di +/- 2 cm (vale solo per l’abbigliamento).