ePrivacy and GPDR Cookie Consent by TermsFeed Generator

emergency food

Emergency food

Emergency food is especially sought after in times of social crisis, which could undermine the normal food supply, especially in our globalized world, where we are used to walking into a supermarket and buying what we like best.

In modern society we use long-life food in the pantries, “what more just in case”, generally they are canned products that have a very long shelf life, usually meat, fruit in syrup and vacuum-packed dry foods.

Man has always tried to preserve, for lean periods or for the winter, the foods he usually consumed, but by treating them in different ways to prolong their life, we think of dried meat, smoked fish or even the salting of meat and fish and fruit drying. With modernity we have come to freeze-drying, cold drying, thus creating a food that does not expire or that in any case lasts for years.

Industries that have been using emergency foods for a long time are those that need nutritious foods that are light and easy to carry and prepare, such as the military, adventurers and hikers. The military is often far from the supply lines, think of the recent Afghanistan, you have to carry nutritious foods in your backpack and prepare them in the simplest and fastest way. The same goes for adventurers who need a serious caloric intake on an expedition to Antarctica or Siberia, but have little space in the sled. Even those who face long trekkings in self-sufficiency prefer emergency foods , nutritious, light and easy to prepare.

So whether you are military, adventurers, preppers, survivalists or are waiting for the zombie apocalypse, the important thing remains the right choice of the right emergency food, to face the mission or the crisis that awaits you. You will have to eat freeze-dried foods for days, so choose healthy (as natural as possible), tasty and nutritious products.

Stay safe!

Scroll to Top

Istruzioni per le taglie
Vorremmo assicurarci che l’abbigliamento che acquisti sia davvero adatto a te, affinché possano svolgere correttamente il loro scopo. Ti preghiamo di investire un momento del tuo tempo per consultare la guida alle misure e la tabella delle dimensioni corrispondenti per evitare errori. Per prendere la giusta misura, prova gli abiti che ti stanno bene e misura.

Il petto
Prova gli abiti e appoggiali su una superficie piana. Misura dal bordo sinistro al bordo destro appena sotto le maniche.

Vita
Prova gli abiti e appoggiali su una superficie piana. Misura dal bordo sinistro al bordo destro in vita.

Lunghezza manica
Indossa una camicia che ti piace, misura con un braccio al fianco, dalla cucitura della spalla lungo tutto il braccio fino a trovare la lunghezza desiderata. Si consiglia di posizionare la manica alla base del pollice (situata sull’articolazione del polso). Nelle giacche con maniche raglan, come Stratus® o Cumulus®, le misure delle maniche devono essere prese dalla base del colletto fino al polsino della manica.

Cinta
Appoggia i pantaloni su una superficie piana. Misura la distanza del bordo interno dal cavallo, dove si incontrano le cuciture anteriore e posteriore, sul fondo della gamba.

Lunghezza dei pantaloni
Stendi i pantaloni su una superficie piana con i bordi esterni su entrambi i bordi. Fare attenzione a rimuovere eventuali rughe e pienezza dal pannello posteriore. Misura la distanza dalla parte superiore della cintura alla parte inferiore dell’orlo.

Per le gonne
Appoggia la gonna piatta più adatta alla tua taglia con le cuciture laterali rivolte verso l’alto. Usa la mano per appiattire / raddrizzare le rughe sul tessuto. Quindi misurare la distanza tra il punto del bordo superiore e il punto del bordo inferiore. Per ottenere il risultato più accurato dovresti misurarlo lungo le cuciture laterali.

Girovita
Appoggia la gonna piatta più adatta alla tua taglia con la cerniera frontale rivolta verso l’alto. Usa la mano per appiattire / raddrizzare le rughe sul tessuto. Misurare la parte superiore della gonna (la linea di cintura) a partire da un bordo laterale verso il lato opposto. Quindi, raddoppia il risultato per ottenere la circonferenza della vita.

Circonferenza fianchi
Appoggia la gonna piatta più adatta alla tua taglia con la cerniera frontale rivolta verso l’alto. Usa la mano per appiattire / raddrizzare le rughe sul tessuto. Quindi misurare la distanza tra i punti laterali opposti sulla parte dell’anca (a seconda del taglio della gonna, i fianchi dovrebbero essere di circa 11-14 cm sotto il bordo superiore della gonna). Raddoppia il risultato per ottenere la circonferenza dei fianchi. La tolleranza per le dimensioni indicate nella tabella è di +/- 2 cm (vale solo per l’abbigliamento).