Coltelli Helle, qualità Norvegese

  • Coltelli Helle, un’azienda familiare ricca di tradizione e qualità, tramandata da generazioni, Coltelli creati nella più piccola città della Norvegia. Coltelli Norvegesi creati per le mani di veri uomini e donne amanti della vita nella natura.

Perchè acquistarne uno?

Prodotto in Norvegia, Helle garantisce la massima qualità delle proprie lame, forgiata  da una tradizione antica, creati nelle freddi terre norvegesi, i coltelli Helle sono pensati per tutte le attività all’area aperta, che si tratti di Survivor, Bushcraft o lavorazioni del legno con questi coltelli avrete la massima garanizia di qualità ed affidabilità

  • Costruiti con materiali tradizionali
  • Creati per essere usati, i coltelli Helle ti accompagneranno in ogni avventura!
  • Garantiti a vita,
  • Helle produce coltelli scandinavi dal 1932

 

La nostra selezione

Come prendersi cura della propria lama?

I coltelli Helle sono fatti per accompagnarti nelle tue avventure. Sono strumenti fatti per essere usati e funzioneranno al meglio se mantenuti e trattati correttamente.

  • Tieni il coltello pulito e asciutto dopo l’uso.
  • Se utilizzato per tagliare carne o pesce si consiglia di sciacquare il coltello con acqua tiepida e fresca e un po’ di detersivo per la pulizia del tipo più delicato.
  • Asciugare il coltello con un panno morbido.
  • Trattare periodicamente il manico con olio o cera. Preferibilmente un prodotto naturale e non a base fossile, ad esempio cera d’api.
  • Trattare la lama con grasso o olio. Particolarmente importante se si dispone di una lama in acciaio al carbonio.
  • Trattare la guaina con impregnazione incolore. Grasso o cera non acido come grasso per sella o dubbin. Ciò manterrà la pelle elastica e manterrà il suo splendore.
  • Asciugare accuratamente la guaina a temperatura ambiente se si bagna.
  • Non asciugare mai legno o pelle vicino al fuoco o a una stufa per asciugare velocemente.
    Affilatura
  • I coltelli Helle sono noti per l’affilatura fuori dagli schemi. Mantenere una buona affilatura è importante per mantenere le prestazioni del tuo 
  • coltello. Si consiglia di utilizzare pietre per affilare piatte tradizionali o una pietra per affilare. Il livello di usura del tagliente determina la granulometria da utilizzare per riportare il coltello all’affilatura originaria.

Il metodo di affilatura utilizzato su un coltello Helle è un classico grind Scandi. Ciò significa che c’è solo un angolo da affinare come mostrato nell’immagine. Oppure un angolo di taglio secondario secondario come su alcuni dei nostri coltelli della collezione Fishing.

Come affilare


Appoggiare il bisello del coltello sulla pietra per affilare e lavorare l’intera lama un colpo alla volta. Spingere la lama in direzione del bordo. Come il taglio.
Lavorare solo un lato finché non si sente una fresa sul lato opposto. Cambia lato e ripeti la procedura finché non senti la fresa sul primo lato. Ora hai stabilito un vantaggio.
Passa a una pietra più fine se desideri migliorare ulteriormente.
Terminare accarezzando delicatamente la lama su una pietra per affilare fine su entrambi i lati, come se si tagliassero fette molto sottili. Mantieni la smussatura piatta verso la pietra e spostala da un lato all’altro finché la bava non scompare.
A seconda dell’uso del coltello, mantenere una leggera fresa può essere una buona cosa. Per il miglior risultato possibile, dai un’occhiata alla nostra selezione di pietre per affilare e accessori. (Di prossima uscita).

Torna su

Istruzioni per le taglie
Vorremmo assicurarci che l’abbigliamento che acquisti sia davvero adatto a te, affinché possano svolgere correttamente il loro scopo. Ti preghiamo di investire un momento del tuo tempo per consultare la guida alle misure e la tabella delle dimensioni corrispondenti per evitare errori. Per prendere la giusta misura, prova gli abiti che ti stanno bene e misura.

Il petto
Prova gli abiti e appoggiali su una superficie piana. Misura dal bordo sinistro al bordo destro appena sotto le maniche.

Vita
Prova gli abiti e appoggiali su una superficie piana. Misura dal bordo sinistro al bordo destro in vita.

Lunghezza manica
Indossa una camicia che ti piace, misura con un braccio al fianco, dalla cucitura della spalla lungo tutto il braccio fino a trovare la lunghezza desiderata. Si consiglia di posizionare la manica alla base del pollice (situata sull’articolazione del polso). Nelle giacche con maniche raglan, come Stratus® o Cumulus®, le misure delle maniche devono essere prese dalla base del colletto fino al polsino della manica.

Cinta
Appoggia i pantaloni su una superficie piana. Misura la distanza del bordo interno dal cavallo, dove si incontrano le cuciture anteriore e posteriore, sul fondo della gamba.

Lunghezza dei pantaloni
Stendi i pantaloni su una superficie piana con i bordi esterni su entrambi i bordi. Fare attenzione a rimuovere eventuali rughe e pienezza dal pannello posteriore. Misura la distanza dalla parte superiore della cintura alla parte inferiore dell’orlo.

Per le gonne
Appoggia la gonna piatta più adatta alla tua taglia con le cuciture laterali rivolte verso l’alto. Usa la mano per appiattire / raddrizzare le rughe sul tessuto. Quindi misurare la distanza tra il punto del bordo superiore e il punto del bordo inferiore. Per ottenere il risultato più accurato dovresti misurarlo lungo le cuciture laterali.

Girovita
Appoggia la gonna piatta più adatta alla tua taglia con la cerniera frontale rivolta verso l’alto. Usa la mano per appiattire / raddrizzare le rughe sul tessuto. Misurare la parte superiore della gonna (la linea di cintura) a partire da un bordo laterale verso il lato opposto. Quindi, raddoppia il risultato per ottenere la circonferenza della vita.

Circonferenza fianchi
Appoggia la gonna piatta più adatta alla tua taglia con la cerniera frontale rivolta verso l’alto. Usa la mano per appiattire / raddrizzare le rughe sul tessuto. Quindi misurare la distanza tra i punti laterali opposti sulla parte dell’anca (a seconda del taglio della gonna, i fianchi dovrebbero essere di circa 11-14 cm sotto il bordo superiore della gonna). Raddoppia il risultato per ottenere la circonferenza dei fianchi. La tolleranza per le dimensioni indicate nella tabella è di +/- 2 cm (vale solo per l’abbigliamento).